capodannosalerno.net - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Salerno e provincia

Info e Prenotazioni:

Scrivici info@capodannosalerno.net

DETTAGLI

  • Indirizzo
    Salerno, SA
  • Data mercoledì 25 dicembre 2019
  • Orario dalle 10.00

DESCRIZIONE

La magia del Natale a Salerno e provincia passa sicuramente anche per l’arte dei presepi. Siamo sempre in Campania, dove il presepe è una devozione profonda e viene espressa sotto forme artistiche sorprendenti. I presepi barocchi napoletani ne sono solo un esempio. Salerno ha le sue tradizioni, legate al presepe. Una di queste è quella del presepe di sabbia.

Il presepe di sabbia viene allestito ogni anno sui lidi della città, e oggi è divenuto occasione di una vera e propria “gara” internazionale tra i migliori artisti della sabbia del mondo. Quest’anno si svolgerà alla spiaggia di Santa Teresa. Oltre che con la sabbia, Salerno e la sua provincia esprimono la bellezza della natività con altri eventi e altri materiali.

In linea di massima, tutti i presepi della zona sono artistici ed eseguiti con maestria tramandata nel tempo. Ma si possono trovare anche eventi in cui il presepe è messaggio oppure segno di originalità. Cambiano ogni anno i bellissimi presepi internazionali di Giffoni, che quest’anno arrivano dall’Austria, mentre sono sempre suggestivi i presepi viventi in costume, come quello di Cava dei Tirreni che è anche il più importante della provincia.

PROGRAMMA

Salerno: Presepe di Sabbia a Santa Teresa – torna anche per il 2019 la manifestazione che vede, nella spiaggia di Santa Teresa, l’esposizione di opere d’arte di rara bellezza: i presepi di sabbia. Quest’anno il tema sarà davvero complesso: il Presepio Settecentesco. Riusciranno gli artisti internazionali a rendere con quei finissimi granelli la pomposità di un presepe barocco napoletano? Dal 6 dicembre al 6 gennaio.

Salerno: i Presepi di Carta – fino al 12 gennaio 2020 sarà possibile ammirare, in via Linguiti 4 a Salerno, l’esposizione dei Presepi di Carta. Le sagome dei personaggi sono a grandezza naturale, decorate e dipinte con fine maestria, e sono realizzate dai migliori artisti locali che creano anche la scenografia con il polistirolo. Visitabile ogni giorno dalle ore 10 alle 13 e dalle 18 alle 21.

Presepe Vivente di Cava dei Tirreni – in provincia, si distingue tra le tante manifestazioni il Grande Presepe Vivente di Cava dei Tirreni, organizzato con il coinvolgimento di tutto il quartiere Santa Maria del Rovo. Dal 26 al 29 dicembre 2019 e dall’1 al 6 gennaio 2020 (ore 18-21:30)

Castellabbate – offre ai visitatori del Natale due bellissimi eventi presepiali: il presepe della Basilica Pontificia del Borgo e la Mostra dei Presepi all’antico castello.

Giffoni Valle Piana – il piccolo paese che ha raggiunto fama internazionale con il festival del cinema per ragazzi a Natale si illumina con la luce della Mostra Internazionale dei Presepi presso il complesso monumentale di San Francesco (fino al 6 gennaio 2020, ore 19). Quest’anno il protagonista sarà l’artigianato presepiale austriaco.

Presepe Monumentale di Maiori – sulla Costiera Amalfitana, il borgo di Maiori espone ogni anno ai giardini di Palazzo Mezzacapo un Presepe Monumentale che richiama turisti da ogni parte della Campania.

back to top